Finalmente l’IOT approda anche al VICO

Internet Of Things “Non è solo roba ” per gli Istituti Tecnici.

La tecnologia approda anche al VICO :  Si è concluso oggi il progetto sull’IOT. Progetto ambizioso per un Liceo che trova sempre scetticismo in coloro i quali pensano che l’ “Informatica” si limita, per il liceo indirizzo Scienze Applicate, solo al conseguimento della Patente Europea “ECDL”.  Progetto pensato dal Prof. Rosato e fortemente sostenuto da tutto  il collegio docenti oltre che dal dirigente scolastico Dott.ssa Jole De Marco impegnata in prima persona per la ricerca di fondi a sostegno del progetto stesso. Il progetto appena concluso, visto il successo ottenuto grazie soprattutto all’impegno e all’interesse degli studenti, darà luogo ad altri basati sulle moderne ed innovative tecnologie in applicazione di metodologie didattiche del “Problem Solving” e “Cooperative Learning”. Progetti basati sul Coding , Robotica educativa e STEM. L’informatica, insomma, non solo teorica bensì pratica e realizzativa attraverso l’utilizzo sempre più “massiccio” del microcontrollore Arduino, applicato alla rete internet. Il Liceo Scienze Applicate farà propria la Domotica e la Robotica. 

I ragazzi di  3^D, 4^D e 4^E  del Liceo Scienze Applicate insieme al docente di informatica (prof. Domenico Rosato) e al perito informatico Agostino Abbattecola hanno collaborato per un totale di 30 ore alla realizzazione di questo progetto. Gli alunni sin dall’inizio si sono mostrati partecipi e curiosi. Durante queste ore i ragazzi hanno formato un vero e proprio team conseguendo le codeste conoscenze e competenze:

  • ATTITUDINE AL LAVORO DI SQUADRA
  • CONOSCENZE DEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE
  • CONOSCENZA ED APPLICAZIONE DEL SOFTWERE PER “ARDUINO”

Arduino ha permesso ai ragazzi di liberare la loro fantasia realizzando sistemi sofisticati per i settori tecnologici più emergenti: robotica, domotica e automazione.

(Antonio Casarola – 3^D)

Leave a comment