Gemellaggio Vico – Olanda

Da Laterza ad Eindhoven, in Olanda, per sentirsi “cittadini del mondo”. Si è conclusa venerdì scorso la seconda fase del progetto di scambio di classe – Intercultura, che ha interessato alunni di VB e IV I del Vico e un gruppo di coetanei dello Stedelijk College della città olandese.
Dopo la fase di accoglienza nel nostro liceo, nella scorsa primavera, i liceali sono stati ospitati per una settimana, dal 5 al 12 ottobre, nella scuola e nelle famiglie olandesi. Intenso il programma delle attività, dal ludico al culturale: in particolare, le visite alle città di Rotterdam, L’Aia e Amsterdam; ai musei Philips, Escher, Rijks Museum e alla casa di Anna Frank. Senza tralasciare il divertimento: pattinaggio sul ghiaccio, parco giochi Efteling e stadio di Eindhoven.
“Il programma dell’ospitalità preparato dai colleghi olandesi – ha commentato la prof.ssa Rosa Strippoli, curatrice del progetto – ha offerto ai ragazzi esperienze e opportunità per scoprire l’Olanda ma soprattutto la sua cultura”. Su tutto, poi, il gemellaggio ha permesso di migliorare la pratica della lingua inglese.
“Il progetto didattico, culturale e umano – ha concluso la prof.ssa Strippoli – si è sviluppato e attuato soddisfacendo quanto pianificato e tutte le aspettative. Il merito va alle famiglie che hanno dato credito e fiducia; ai ragazzi che si sentono cittadini del mondo; al Vico che ha sostenuto anche finanziariamente questo progetto; e infine al Comune di Laterza , sponsor costante e sostenitore coerente”.
Insieme alla docente Strippoli, ad accompagnare gli alunni in Olanda anche la prof.ssa Maria Rosa Bongermino.
Tags

Leave a comment